Trasferire videocassette VHS al pc



videocassetta

Se avete delle vecchie videocassette, coi filmati delle vacanze, oppure coi vostri figli quando erano ancora bambini, o i vostri vecchi genitori di cui conservate un ricordo affettivo; e’ giunto il momento di convertire queste videocassette in formato digitale e trasferirle al pc.

Io ci sono riuscito, ma ho dovuto affrontare numerose difficolta’.

gufo separatore

Sommario

gufo separatore

Il videoregistratore

1a) il vostro videoregistratore funziona ancora?

videoregistratore

  • controllate se il motore trascina la videocassetta
  • controllate se l’immagine giunge al vostro televisore
  • controllate se l’audio e’ sincronizzato con le immagini

eventualmente fate revisionare il videoregistratore ad un tecnico, prima di utilizzarlo

1b) non utilizzate le vecchie videocassette di pulizia!

  • Potrebbe succedere che poi non si vede piu’ niente.
  • Portate il videoregistratore da un tecnico e fate pulire le testine

top


I cavi di collegamento hardware

2a) predisponete i cavi cosi’:

driver USB 2861 device

io ho usato un driver USB 2861 device simile a questo qui sopra, dove:

  • Da una parte avro’ una presa USB da collegare al pc
  • e dall’altra un’entrata con tre pin femmina, bianco, giallo e rosso.

2b) poi serve una prolunga con:

prolunga scart

  • da una parte tre pin maschio, bianco, giallo e rosso da collegare al driver 2861
  • dall’altra una presa scart con opzione IN/OUT, e l’interruttore deve essere posizionato su OUT, da collegare al videoregistratore

top


Il software da installare su pc

3a) io ho usato:

VSDC Free Video Editor
VSDC Free Video Editor, con il suo componente: “VSDC Free Video Capture”

Il software va scaricato e poi installato.
Potete anche acquistare la versione PRO e non avete le limitazioni che ha la versione FREE.

top


Configurare VSDC Free Video Capture

settings

usare una di queste configurazioni:

  • custom:       MPEG4: 1024×576, 29970 fps; MP3: native format
  • custom:       MPEG4: 640×576, 29970 fps; MP3: native format

l’importante e’ usare 29970 fps, altrimenti non si vede
Io ho usato anche la dimensione 1024×576, che e’ il massimo che sono riuscito a far funzionare.

Video and Audio Sources

  • Video capture Device: USB 2861 Device
  • Video Input: Composite
  • Analog Video Standard: NTSC M



  • Audio Capture Device: Linea (4-USB 2861 device)
  • Audio Input: Volume Master
  • Audio input level: spostato tutto a destra (al massimo)
  • Audio input balance: a meta’


A questo punto, provate ad avviare il videoregistratore.
gufo separatore
Se tutto e’ configurato bene, dovete vedere le immagini che scorrono sul piccolo schermo di VSDC Free Video Capture. Eventualmente fate anche una prova di registrazione premendo il bottone rosso in basso (Start Recording) di VSDC.

Deve produrre un filmato in formato .AVI

top


Note operative per la registrazione

all’inizio:

  • avviate prima la registrazione su VSDC, appena inizia a contare i Kbyte, proseguite subito col punto successivo
  • avviate il videoregistratore o sbloccate la pausa

alla fine:

  • mettete prima in pausa il videoregistratore e subito dopo
  • premete stop alla registrazione
    • aspettate la conferma del salvataggio del file
    • aspettate che abbia finito di scrivere su hard disk
  • ripartite con la registrazione come sopra dal punto iniziale

top


E ora, buon divertimento… e che gli dei vi siano propizi 🙂

 

2 pensieri su “Trasferire videocassette VHS al pc

  1. Da bravissimo filosofo e grande pensatore, alla tecnologia! Come sempre non delude mai!!! Liliana. Mi manca lo scambio culturale con lei, io purtroppo sto cercando di rialzarmi da anni molto difficili e mi manca ogni tipo di repertorio! Notte, Liliana.

    "Mi piace"

    • Gentile Liliana,
      lei mi lusinga. Non merito cosi’ grandi elogi, ma li accetto con piacere. 🙂
      Leggo sempre con attenzione i suoi articoli. Tante volte non rispondo per paura di essere troppo invasivo. Se dovessi aver dato quell’impressione, chiedo umilmente scusa.
      Lo scambio culturale che manca, e’ quello dell’intera Unione Europea, ma soprattutto manca nei confronti dei cosiddetti “Paesi dell’Est”, che per secoli sono rimasti al margine delle vicende sociali e politiche del resto dei paesi “occidentali”.
      Pertanto, non ci faccia mancare le sue poesie! 🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...